Counseling Bioenergetico

Counseling Bioenergetico

Counseling Bioenergetico

La bioenergetica parte dal concetto che il corpo e la mente funzionalmente sono identici, quello che accade nella mente riflette quello che accade nel corpo e viceversa. Inoltre, ogni individuo, indipendentemente dall'età e dalla formazione culturale, dispone di energia vitale che tende ad espandersi e a fluire liberamente a meno che non venga bloccata da ostacoli interiori o da conflitti emotivi irrisolti.

Se l'energia viene bloccata si creano tensioni muscolari croniche che limitano la mobilità, impediscono la respirazione, rendono difficoltosa la manifestazione spontanea dei sentimenti e riducono la capacità di vivere con intensità le proprie esperienze e l'espressione del proprio sè.

Bisogna quindi alleggerire le tensioni croniche se si vuole riacquistare piena vitalità e benessere emotivo e questo si può fare solo mediante il nostro corpo. Osservando la struttura del proprio corpo, i suoi movimenti, le sue tensioni, possiamo riconoscerne i disagi, le difese, le emozioni represse e i blocchi.

Sentirsi nel corpo ci permette di recuperare la nostra energia vitale, fonte del piacere e della gioia.