Active Meditation, le meditazioni attive

Image

Le meditazioni attive

Meditazione del cuore

La Meditazione del Cuore è una delle meditazioni in movimento più belle che si conoscano. Nata da Karunesh, musicista tedesco e ricercatore spirituale, si compone di quattro diversi movimenti che mescolano sapientemente le movenze e le musiche tibetane con le gestualità e ritmicità tipiche dei Sufi. Essa è la colonna sonora per un esercizio che favorisce le vibrazioni dei chakra e soprattutto il quarto, quello del Cuore.

Cinque Ritmi

Tutto è contenuto in un ciclo, compresa la nostra vita, i nostri rapporti. E questo ciclo è come un'onda che sale, raggiunge il suo punto più alto e poi ridiscende e si acquieta. Con la meditazione dei Cinque Ritmi posso entrare in connessione proprio con questi cicli e sperimentare l'onda energetica con il movimento spontaneo del corpo attraverso 5 fasi che si susseguono e formano un'onda di energia che attraversa il corpo e lo rende più vitale, vibrante.

Four Directions

Semplice ed efficace tecnica di meditazione basata sul respiro ed il movimento nelle quattro direzioni: nord, ovest, est e sud. Lavorando sull'Hara è capace di creare una salda sensazione di connessione con la terra.

Kundalini

Questa meditazione dura un'ora e ha quattro stadi, tre accompagnati da musica e l'ultimo in silenzio. La Kundalini è come una doccia di energia, che con dolcezza ti scuote e ti libera da tutti gli eventi della giornata, lasciandoti più fresco e leggero.

Chakra Breathing

Meditazione attiva basata esclusivamente sul respiro, serve a rendere consapevole dei sette centri di energia presenti nel nostro essere. Proprio con questi cicli e sperimentare l'onda energetica con il movimento spontaneo del corpo attraverso 5 fasi che si susseguono e formano un'onda di energia che attraversa il corpo e lo rende più vitale, vibrante.